Torna indietro - Back

Le Mini - Modificare le sospensioni Hydrolastic

Sostituire i tamponi di fine corsa

Come già anticipato nella pagina precedente ci sono alcune modifiche che si possono effettuare per rendere più regolare e controllabile il comportamento delle sospensioni Hydrolastic.
La modifica più semplice è di sostituire i tamponi di fine corsa, che originariamente sono conici, con dei tamponi rinforzati, con maggior spessore e con un comportamento progressivo.

 La base larga del tampone di gomma deve essere inserita nel supportino rotondo. La parte conica del tampone andrà in alto ed è quella che andrà a contrasto del telaio a fine corsa.

 

 

 

 

 

 

Clicca per ingrandire l'immagine Clicca per ingrandire l'immagine Clicca per ingrandire l'immagine Clicca per ingrandire l'immagine Clicca per ingrandire l'immagine
Tampone posteriore originale (a destra)
a confronto con il tampone rinforzato
Tampone di fine corsa anteriore originale Tampone di fine corsa anteriore rinforzato Tampone di fine corsa posteriore originale Tampone di fine corsa posteriore rinforzato

 

 

 

Aggiungere una coppia di ammortizzatori

Il kit di modifica per poter aggiungere una coppia di ammortizzatori anteriori è composto come da foto, i supporti neri vanno montati all'interno del parafango anteriore. Le due viti lunghe si sostituiscono alla vite/dado del supporto del tampone fine corsa. Il kit permette di ridurre notevolmente il beccheggio e le oscillazioni che rendono la vettura difficile da gestire alle alte velocità.

 

 

 

 

 

 

Le foto dei componenti sono del sito www.minispares.com , specializzato in parti di ricambio ed accessori per le Mini Classiche.

 

Torna indietro - Back