Il Mini 40 Register ha come obiettivo il censimento di tutte le Mini 40° Anniversario prodotte e vendute in Europa.

La raccolta dei dati è a solo scopo di catalogazione e per avere traccia della produzione, differita per ogni nazione per colore ed allestimento.
Il totale degli esemplari prodotti per tutti i mercati è stato di 3000 pezzi.

La produzione della serie limitata 40° Anniversario per il mercato italiano è stata di soli 300 esemplari.
E' caratterizzata da un'unica colorazione Mulberry Red, dai cerchi da 12 pollici e dai passaruota in tinta con la carrozzeria.
Si distingue dalla produzione di serie per alcuni particolari estetici quali una coppia di fari di profondità, il marchio anteriore che riporta il logo del 40°Anniversario e posteriormente la sigla "GB".
Internamente la selleria è interamente in pelle rossa con "pipeline" beige. I pannelli portiere sono in materiale similpelle sempre rosso con le tasche portiere morbide elastiche in pelle rossa. La moquette è anch'essa rossa.
Il cruscotto è in alluminio spazzolato, la strumentazione supplementare centrale comprende temperatura olio, orologio e voltmetro. L'autoradio è di fabbrica, monta un sintocd Blaupunkt e posteriormente sono installate 2 casse acustiche a pianale. Il volante (con airbag) è bicolore, nero con la parte superiore ed inferiore in pelle beige.

I 300 esemplari ufficiali per il mercato italiano sono stati messi in commercio nell'Aprile del 1999. Molte sono state le Mini 40° intestate ai concessionari Bmw come primo proprietario. Spesso sono state utilizzate come auto da esposizione e poi successivamente vendute ai privati.

La base utilizzata per queste Mini è la serie MK7, prodotta dall'Ottobre del 1997, presenta caratteristiche quali il radiatore frontale, l'Airbag lato guida, il catalizzatore con omologazione Euro 2, le portiere presentano all'interno le barre antintrusione.
Il motore è il classico 1275 cc. con 63 Cv a 4 marce unificato sulle MK7 con prestazioni oneste ma non più folgoranti come le versioni degli anni precedenti.
La rumorosità è molto attenuata grazie al miglioramento dell'insonorizzazione e da un rapporto finale molto lungo, permettendole di raggiungere i 148 km/h senza particolari "frastuoni" normali sulle versioni precedenti.

Se sei possessore di una Mini 40° Anniversario iscriviti al Mini 40 Register compilando il modulo ed inviandolo a

Modulo di iscrizione in formato PDF

Modulo di iscrizione in formato WORD